Funghi facili, facili

Ricettina veloce di funghi, i miei funghi facili, facili. Se avete la friggitrice ad aria calda ancora più facile e più leggera visto che l’olio scolerà via, ma se non ce l’avete è lo stesso. Vengono benissimo anche in padella! La ricetta è la più semplice e la più classica che esista, facilissima e perfetta sia come contorno che come condimento della pasta.

Io ho lasciato interi gambi e cappelli dei funghi perché si trattava di champignon di tipo molto piccolo, ma se avete la fortuna di essere usciti in questi giorni e di aver fatto una passeggiata nel bosco potreste esservi portati a casa qualche gioiello prezioso.
Dalle mie parti è stato epico! Porcini, famigliole e galletti in quantità industriali.
Beh ecco…in quel caso tagliate i funghi a cubetti per una miglior riuscita.

Funghi facili, facili

Funghi facili, facili

funghi facili facili

Funghi facili, facili
(dosi per 2 persone)

Ingredients
  • 500 g di funghi ( anche champignon)
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  • finocchietto selvatico essiccato
  • prezzemolo
Instructions
  1. Pulite i funghi e dividete i gambi dai cappelli.
  2. Mettete i funghi in uno scolapasta e sciacquateli velocemente.
  3. Tamponateli con un panno pulito e metteteli in un recipiente per condirli.
  4. irrorate i funghi con l’olio e, se volete, potete aggiungere anche più olio, tanto l’eccesso scolerà sul fondo del recipiente.
  5. Aggiungete sale e finocchietto selvatico. Mescolate bene in modo che i funghi siano bagnati dall’olio su tutti i lati.
  6. Metteteli nella friggitrice ad aria calda e ponete al centro lo spicchio di aglio pulito.
  7. Cuocete a 180° per circa 20 minuti.
  8. Aggiungete prezzemolo tritato negli ultimi 5 minuti di cottura.
Notes
Senza la friggitrice potete semplicemente mettere olio ed aglio in una padella.
Dopo aver pulito i funghi fate scaldare l’olio e quando sarà ben caldo unite i funghi. Coprite in un primo momento con un coperchio e, quando i funghi inizieranno ad essere cotti, togliete ilcoperchio, unite sale e finocchietto e ultimate la cottura senza coperchio. Unite alla fine il prezzemolo tritato.

Funghi facili, facili

Un ringraziamento speciale a Emanuela Leveratto, che è sempre presente quando faccio qualche disastro! Ti voglio bene amica mia!

Firma 2

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *