Una cosa è certa: la nostra famiglia adora i pic nic!
Ci piacciono in ogni forma e in ogni luogo, ne facciamo in continuazione e poca importanza ha se lo sfondo sarà un prato, il boschetto dietro casa, il mare o semplicemente la terrazza o il giardino della nostra abitazione.
Se dobbiamo festeggiare qualcosa immancabilmente sappiamo quale sarà la formula perfetta…il pic- nic!
Quando ho saputo di essere stata scelta per partecipare al contest organizzato da Le conserve della nonna ho fatto i salti di gioia, sia perché i loro prodotti sono veramente ottimi, sia perché avevamo una scusa in più per pensare a qualche ricetta per arricchire i nostri pic nic.

La prima ricetta a cui ho pensato immediatamente è un secondo piatto di pesce appetitoso, velocissimo e anche di recupero in quanto si realizza anche con pesce lesso avanzato.
Il piatto si presta benissimo ad essere consumato per un buffet in quanto deve essere servito rigorosamente freddo.
Io aggiungo anche un po’ di maionese fatta in casa, non troppa, ma un po’ ci sta veramente bene. In ogni caso si può mangiare anche senza ed è buonissimo e appetitoso lo stesso.

Insalata di pesce, patate e ortaggi misti
(dosi per 4 persone)

-Ingredienti-

Per l’insalata

200 g di pesce tra pesce lesso e tonno sottolio sgocciolato
200 g di salsa contadina grossa
3 patate medie
1 carota media

Per la maionese

200 ml di olio di semi bio
1 uovo bio freschissimo
succo di limone
sale

-Procedimento-

Per l’insalata
  1. Mettete in un pentolino le patate ancora da sbucciare e copritele con acqua fredda.
  2. Portate ad ebollizione e cuocete per circa mezz’ora o comunque fino a che con una forchetta vi accorgerete che le patate risulteranno tenere. Il tempo dipende dalla dimensione delle patate. Toglietele dal fuoco, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate.
  3. Sbriciolate il pesce facendo attenzione che non siano presenti spine.
  4. Unite la carota tagliata a pezzetti piccoli e i sottolio scolati dal loro liquido.
  5. Aggiungete le patate schiacciate, mescolate e regolate di sale.
Per la maionese
  1. Mettete tutti gli ingredienti nel bicchiere alto del minipimer.
  2. Azionate il frullatore a immersione rimanendo fermi, poi (appena inizia a montare) muovete il frullatore dall’alto al basso fino a che la maionese non si addenserà.
  3. Mettete in frigo.
Comporre il piatto
  1. Unite all’insalata qualche cucchiaio di maionese, mescolate e versatela nel contenitore in cui la presenterete. Livellate bene e coprite con un velo di maionese, decorate con i sottolio.
  2. Riponete in frigo fino al momento di servire.

Nota bene:

Se decidete di omettere del tutto la maionese vi consiglio di aggiungere all’insalata delle olive verdi che daranno maggiore sapore e completeranno il piatto. Unite inoltre un filo di olio extravergine di oliva alle patate lesse per bilanciare l’assenza della salsa.

3 Comments on Insalata di pesce, patate e ortaggi misti

  1. Ely
    14 marzo 2017 at 10:32 (7 mesi ago)

    Anche noi adoriamo i pic-nic, ora che i miei figli sono grandi ne facciamo molto meno ma con una ricettina così lo posso fare anche da sola nel giardino della mia casetta, gustosissima questa insalata, baci

    Rispondi
  2. mila
    15 marzo 2017 at 11:56 (7 mesi ago)

    Bella idea pronta per un bel pic nic!!!!
    Un abbracciotto

    Rispondi

1Pingbacks & Trackbacks on Insalata di pesce, patate e ortaggi misti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *